San Marino. La Giunta di Castello di Borgo Maggiore vieta la musica dal vivo nei locali: scoppia la polemica. San Marino Oggi

San Marino Oggi: La Giunta di Castello vieta gli spettacoli musicali nei locali, concerto annullato per la band /
Niente musica dal vivo
a Borgo Maggiore,
i Country Carrols protestano
/
“Ai diretti responsabili interessa di più il voto di chi parcheggia davanti alla porta di casa rispetto al benessere di tutti i cittadini”

È scoppiata la polemica a Borgo Maggiore in seguito alla decisione della Giunta di Castello di vietare la musica dal vivo nei locali.
I primi ad intervenire su questa vicenda sono i Country Carrols che, in seguito all’annullamento del loro concerto, manifestano il loro dissenso in una loro nota che abbiamo ricevuto e pubblicato sulle colonne del nostro giornale qui di seguito:
“E così, dopo aver cercato di pubblicizzare l’evento tramite i social network, ed i giornali locali che gentilmente ci danno una mano nel far conoscere alla popolazione gli spettacoli della zona e non, al momento del concerto ‘Feels Like Home Winter tour’ della band Country Carrols, si è scoperto che non si sarebbe potuto svolgere perché, a detta dei responsabili del locale, ‘la giunta di castello di Borgo Maggiore non aveva dato parere favorevole alla richiesta di poter fare musica dal vivo’ nel locale Posto Pubblico sulla piazza grande di Borgo Maggiore. Non è dato sapere il motivo preciso, pare dipenda dall’eccessivo rumore dei concerti che provoca l’insonnia dei pochi borghigiani ancora residenti in centro storico.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy