San Marino. La politica alle prese col voto segreto. Cristoforo Buscarini, La Tribuna Sammarinese

Cristoforo Buscarini su La Tribuna Sammarinese  in merito alla proposta di abolizione del  voto segreto in Consiglio Grande e Generale: “Solo così ognuno può esprimere il proprio voto secondo coscienza, e non per obbedienza ad oligarchie di potere” / La garanzia del voto segreto

(…) A chi non ha un minimo di cultura costituzionale tale ipotesi potrà sembrare un dato di mero dettaglio. Non è così. In tutti i paesi democratici il voto segreto costituisce la regola, mentre quello palese realizza un’eccezione ben circoscritta dalle costituzioni vigenti. In Italia il voto palese è previsto, sul fondamento del non dissenso, e di regola per una materia specifica come la concessione della fiducia al governo. Recentemente nell’ultimo scorcio del governo Berlusconi da più parti si è lamentato e indicato come un attacco alla Costituzione la richiesta del voto di fiducia, quindi non segreto, su di una serie di provvedimenti di rango legislativo.  (…) 

Leggi l’intero articolo di Cristoforo Buscarini, La Tribuna Sammarinese (pubblicato alle ore 20)

Leggi anche: L’oligarchia politica non vuole più fastidi dai franchi tiratori

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy