San Marino. La Scuola Secondaria Superiore in visita ad Auschwitz

Oltre un centinaio di studenti della Scuola Secondaria Superiore sarà in visita ad Auschwitz sabato 24 ottobre, nel settantesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento da parte dell’Armata Rossa. 

Il viaggio nelle testimonianze della tragedia umana del Novecento vuole rinsaldare nei giovani la memoria e suggerire un nuovo orizzonte per la difesa della libertà e dei diritti fondamentali dell’uomo e dei popoli nel presente.

Ciò che è accaduto dopo la seconda guerra mondiale e ciò che oggi è di fronte a noi mostra che l’umanità non si è resa immune dalla violenza e che il “male assoluto” può ripresentarsi in forme diverse. Per riconoscerlo servono la memoria del passato e uomini liberi che vivano il presente in modo non rassegnato.

Leggi il comunicato Scuola Secondaria Superiore

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy