San Marino. Meteo: ancora anticiclone ma per sabato si intravede finalmente un piccolo cambiamento

Finalmente qualcosa lentamente sta cambiando, l’Anticiclone inizia a scricchiolare e a indebolirsi sempre di più sotto la pressione delle perturbazioni atlantiche che dal nord Atlantico iniziano a premere e a invadere l’Europa centro-meridionale, per ripristinare, dopo diverse settimana, una dinamica meteorologica più invernale. Un vasto ciclone depressionario con nucleo tra l’Islanda e la Scozia in settimana lancerà tre fronti perturbati verso l’Europa centrale, il primo in queste ore sta impattando sull’Anticiclone e si andrà a spegnere nel giro di poche ore, il secondo tra martedì e mercoledì porterà qualche pioggia tra la Francia settentrionale e la Germania, il terzo nella giornata di venerdì riuscirà a penetrare più in profondità estendendo le piogge al resto della Francia e portando un nucleo perturbato sul mar Ligure. Un frammento di questo fronte potrebbe raggiungere anche l’Italia centrale e San Marino nelle prime ore della giornata di sabato 18 gennaio, portando qualche debole pioggia. 

Ricapitolando soleggiato con temperature stabili comprese tra i 2/3°C e i 6/7°C fino a venerdì, poi sabato mattina un fronte perturbato tenderà di portare un po’ di pioggia, nel prossimo aggiornamento entreremo nel dettaglio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy