San Marino Oggi. Paolo Forcellini: ‘Semel in anno licet insanire. Partiti politici in pensione’

Paolo Forcellini – San Marino Oggi: Pensieri in libertà del direttore de “Lo Stradone”: “Semel in anno licet insanire. Partiti politici in pensione”

“Semel in anno licet insanire” che tradotto per chi non ne sa di latino et latinorum, significa che “una volta all’anno è lecito impazzire (uscire da se stessi)”. Ebbene voglio farlo all’inizio di questo nuovo anno.

Ormai la politica stagna da tempo, anche se in qualche settore sembra ci sia stata una smossa, soprattutto nel riconoscimento da parte dell’Italia del lavoro intrapreso per una “virtualizzazione” della Repubblica che ci ha fatto il regalo di Natale fecendoci tornare in white list. Ne raccoglieremo i benefici prossimamente? Speriamo!

Intanto la politica con i suoi partiti, movimenti, correnti, non è certo di aiuto a una rapida normalizzazione della situazione finanziaria ed economica che stiamo vivendo. Ebbene mi chiedo, ecco il mio “insanire”, se non sia ora di chiudere queste botteghe artigianali, per intenderci i partiti, che ormai hanno fatto il loro tempo, ormai obsolete con la solita stantia merce non più appetibile ai tempi d’oggi con i soliti “gestori” che si sono alternati negli anni e che ne hanno fatto la buona e la cattiva sorte. Credo che sia giunta l’ora di lasciarli alla storia, con il loro fatti e misfatti, al giudizio delle nuove generazioni. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy