San Marino Oggi. Polo Museale: Interpellanza di Rete sull’incarico affidato a Tadao Ando

San Marino Oggi: Chiedono di sapere se sia mai stata presa in considerazione un’alternativa / Polo museale di Città, Rete interpella il governo sull’incarico a Tadao Ando / Chiesta conferma del costo di 10mln previsto

Con una interpellanza, Rete ha richiesto informazioni sull’ incarico conferito a Tadao Ando riguardante il Polo Museale all’interno delle mura del Castello di Città. In particolare dal governo chiede di conoscere quante e in quali circostanze il segretario al Territorio abbia incontrato l’architetto Tadao Ando, i dettagli del nuovo studio di fattibilità elaborato, se la commissione per la Conservazione dei Monumenti abbia visionato l’eventuale nuovo progetto, se gli organismi per la salvaguardia del patrimonio dell’Unesco e la giunta di Castello di Città siano stati aggiornati e quale sia il loro punto di vista, poi i contenuti del disciplinare di incarico predisposto propedeutico al progetto preliminare, se lo Studio Equilibri abbia fornito i dettagli della prestazione professionale e l’importo lavori dell’opera entro fine luglio, se siano stati definiti quanti e quali locali di via Eugippo saranno necessari per la realizzazione del bookshop e del collegamento con le Cisterne, se enti privati abbiano mostrato interesse allo sviluppo di tale progetto, sotto forma di investimento economico ed eventualmente quali gli enti privati in questione e gli immobili proposti, se corrisponde poi al vero che al nuovo progetto corrisponderebbe una spesa pari a 10 milioni di euro e come essa si inserisca nei precisi segnali di attuazione dei principi della spending Review. (…)

Tadao Ando

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy