San Marino, Olimpiadi, tiro arco. Emanuele Guidi contro il ‘monstrum’ Dong Hyun Im

Emanuele Guidi, il rappresentante della Repubblica di San Marino alle
Olimpiadi,  che nel tiro con l’arco ha chiuso la prima gara ultimo,
dovrà vedersela col primo, il primatista mondiale coreano Dong Hyun Im: “In pieno spirito olimpico potrò
dire di essere orgoglioso di aver partecipato e affrontato l’arciere più forte
di sempre
“.

Gianluca  Strocchi di La Repubblica:  Tiro con l’arco. Guidi, ultimo ma
felice /
“Con questi extraterrestri…”

L’importante è partecipare. Fa sue le ormai notissime parole del barone De
Coubertin Emanuele Guidi, il primo rappresentante della piccola San Marino a
gareggiare a questa 30esima edizione delle Olimpiadi, ancora prima che la regina
d’Inghilterra le dichiari ufficialmente aperte, al culmine della cerimonia di
apertura. Anche se l’arciere del Titano ha chiuso al 64° posto su altrettanti
atleti il “ranking round” della competizione individuale di tiro con l’arco,
riesce comunque ad abbozzare un sorriso al termine, tanta è la soddisfazione del
42enne per essere qui alla rassegna a cinque cerchi, grazie a una wild card
concessagli dalla federazione internazionale
.  (…)

Leggi l‘articolo di Gianluca  Strocchi di La Repubblica

 

 

 

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy