San Marino. Osla: ‘fare piena luce su episodi mafiosi e su fenomeni corruzione P.A.’

L’Osla e il mondo dell’impresa chiedono che il Tribunale Unico di San Marino usufruisca della relazione antimafia per fare piena luce sui gravi fatti di malavita e corruzione politica e istituzionale.

 

OSLA ringrazia il Presidente della Commissione Antimafia e tutti i suoi membri per il coraggio dimostrato nel relazionare su di un fenomeno di criminalità organizzata che ha appestato con il suo cancro la struttura e l’immagine della nostra Repubblica. Il mondo dell’impresa onesta chiede che a questo primo importante passo seguano le indagini del potere giudiziario per fare piena luce su così tali gravi episodi mafiosi e sui gravi fenomeni di corruzione dei dipendenti pubblici che la relazione ci ha illustrato. Chi si deve difendere lo farà e lo dovrà legittimamente fare nelle opportune sedi e cioè presso il Tribunale Unico con tutte le garanzie giuridiche che un procedimento penale riconosce.

 

 Leggi Comunicato, Osla

 

Ascolta il giornale radio di oggi

 

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy