San Marino. Preferenza Unica, Alleanza Popolare: ‘Le ragioni del No’

Alleanza Popolare invita a votare ‘NO’  al quesito del referendum proposto per introdurre la preferenza unica alle elezioni politiche.

Portare il limite ad un solo nominativo significa:

– mortificare e comprimere la possibilità di opzione; ogni partito presenta candidati diversi per genere, ma anche per età, caratteristiche e competenze, limitare la scelta ad un solo soggetto impedisce di eleggere una propria rappresentanza con la quale si vuole garantire la personale visione politica per il Paese;

– tornare indietro nel tempo e rendere sempre più difficile l’ingresso delle donne nella politica attiva; dopo anni di lotte e nonostante le quote rosa, in Consiglio siedono ancora poche rappresentanti femminili; se ci fosse un’unica preferenza, inevitabilmente la partecipazione femminile sarebbe ulteriormente ridotta;

– non favorire il ricambio generale e generazionale dei Consiglieri, escludendo i giovani e i soggetti meno conosciuti dall’opinione pubblica, avvantaggiando inevitabilmente sempre le stesse persone;

– dare l’opportunità a gruppi di potere di eleggere, anche con un numero risibile di voti, un candidato legato ai propri particolari interessi.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy