San Marino. Programma dei servizi socio-educativi per la prima infanzia per l’anno 2011

Nella seduta del Congresso di Stato di venerdì 18 febbraio, su proposta del Segreterio di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e le Politiche Giovanili Romeo Morri, è stato approvato il Programma dei servizi socio-educativi per la prima infanzia per l’anno 2011, elaborato sulla base del Piano triennale 2010-2012 dal Dirigente dell’Authority Sanitaria Andrea Gualtieri in collaborazione con il  Dirigente degli Asili Nido Pubblici Maria  Luisa Zavoli.
Il programma definisce, a partire dall’analisi del contesto sociale, gli obiettivi di sviluppo e strategici dell’intero sistema dei Servizi 0-3 anni.
Si conferma il ruolo centrale del servizio pubblico, sia prevedendo un suo potenziamento sia garantendogli la funzione di coordinamento, programmazione e formazione nell’ambito della rete del sistema.
Sulla base delle risorse finanziarie disponibili si è previsto un aumento dell’offerta di ulteriori 6 posti convenzionati con le strutture private accreditate, portando a complessivi 66 i posti disponibili presso le 5 strutture private. Questa estensione di servizio porterà ad una disponibilità complessiva di 298 posti, passando pertanto da una copertura del 24,6% ad una del 30,1%, avvicinandosi così all’obiettivo del 33% di posti disponibili per bambini da 0 a 3 anni, fissato dalla Conferenza Europea di Lisbona. Le risorse stanziate consentiranno altresì di garantire la sostenibilità gestionale dei servizi privati, la crescita professionale degli operatori ed il miglioramento qualitativo dell’intero sistema.
La Segreteria di Stato esprime soddisfazione per il lavoro svolto che, dopo l’avvio sperimentale del 2010, prosegue nell’attuazione dell’obbiettivo fissato dal Piano triennale di creare un sistema territoriale integrato di servizi educativi per la prima infanzia e per il sostegno alle famiglie.
L’ultima tappa del percorso per rendere operativo il Programma annuale prevede la sottoscrizione degli accordi contrattuali fra l’Ente Pubblico e le strutture private accreditate.
San Marino, 22 febbraio 2011/1710 d.F.R.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy