San Marino. Psd ‘contenitore’: dentro chi vuole

La Tribuna Sammarinese:  Ieri l’incontro con l’Upr; prove di matrimonio?

Dalle parole ai fatti.

Mentre Belluzzi lanciava il suo appello nel tardo pomeriggio di ieri una delegazione del Psd e dell’Unione per la Repubblica si sono incontrati per rendere reale ciò che fino a pochi giorni fa sembrava fantapolitica: cambiare nome al Psd e creare un contenitore aperto agli esponenti di Upr e Ps.

«C’è stata una buona atmosfera -commenta il segretario social-democratico Gerardo Giovagnoli- ma serviranno altri incontri per verificare come e se potrebbero essere coinvolti nell’alleanza».

Ma la storia del nome è vera?

«E’ verosimile -commenta Giovagnoli- che noi teniamo le porte aperte a chi da disponibilità ad un ragionamento di unione delle forze responsabili nella stessa coalizione».

Leggi anche

San
Marino. Il Psd si allarga e pure
la coalizione. Davide Graziosi, La Tribuna Sammarinese

San Marino Oggi: Upr, ‘seppure
dubbioso’, sull’uscio della grande coalizione

 

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy