San Marino: Rattini (Nps) e Terenzi (Pdcs) in pole per una Reggenza ‘traghettatrice’

Rita Rocchetti, Nq Rimini – San Marino: Garanzie per un passaggio alle urne dopo una stagione di difficoltà politiche / Reggenza pre-elettorale / Rattini-Terenzi i papabili nuovi Capi di Stato 

Voci sempre
più insistenti indicano in
Maurizio Rattini (Nps) e
Gianfranco Terenzi (Dc) i
due possibili candidati alla
prossima Reggenza. Gli interessati
smentiscono ma il
cambio di guardia si sta avvicinando
e i giochi, nelle stanze
del Palazzo, sono già cominciati
con largo anticipo
sulla data del 1° aprile.

Due
mesi sono un lasso di tempo
in cui tutto può succedere,
ovviamente, vista anche la
quantità di avvenimenti, e soprattutto
di quale portata,
che ogni giorno la Repubblica
regala, ma se i nomi di Rattini
e Terenzi venissero confermati,
la loro elezione sarebbe
anche un chiaro segnale della
volontà di interrompere questa
legislatura per tornare di
nuovo alle urne.

Entrambi gli
uomini politici rappresentano
infatti una “garanzia” per i
partiti che in un momento di
difficoltà come questo non
possono certo permettersi
colpi di testa. Rattini e Terenzi
sarebbero la coppia perfetta
per traghettare la Repubblica
verso una nuova, anticipata
legislatura.

[…]

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy