San Marino. Reggenza e Lonfernini all’apertura delle Olimpiadi in Giappone

I Capitani Reggenti, Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini, accompagnati dal aegretario di Stato per lo Sport, Teodoro Lonfernini, hanno seguito oggi la Cerimonia d’Apertura dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Le autorità sammarinesi, insieme ai capi di Stato e ai ministri di numerosi Paesi del mondo hanno salutato gli atleti durante la tradizionale parata e hanno assistito al grande show che da il via all’evento. 

Lo comunica la segreteria di Stato per lo Sport, spiegando in una nota che, durante la giornata odierna, per i Capitani Reggenti, Venturini e Nicolini, ci sono stati numerosi incontri istituzionali culminati con il ricevimento ufficiale da parte dell’imperatore del Giappone insieme a tutti i capi di Stato che hanno scelto di partecipare ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

I capi di Stato avevano precedentemente incontrato, insieme al segretario di Stato per lo Sport, Lonfernini, il capo della Japan sport agency, Koji Murofushi, al ministero dell’Istruzione e delle Tecnologie. 

Lonfernini, nel pomeriggio di oggi, ha partecipato al “welcome event” organizzato per i ministri dello sport dei Paesi partecipanti all’evento da parte del ministro per l’Educazione, la Cultura, lo Sport, la Scienza e la Tecnologia, Hagiuda Koichi

Nella giornata di domani i Capitani Reggenti e il segretario di Stato per lo Sport incontreranno il sottosegretario allo Sport italiano, Valentina Vezzali, prima di seguire alcune competizioni del programma olimpico. 

Ad accogliere la delegazione e a fare gli onori di casa, l’ambasciatore di San Marino in Giappone nonché decano del corpo diplomatico, Manlio Cadelo, e i vertici del Comitato olimpico nazionale sammarinese, ossia il presidente Gian Primo Giardi e il segretario generale Eros Bologna.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy