San Marino si avvia a varare la riforma tributaria

La Repubblica di San Marino si avvia a varare la riforma tributaria (o riforma fiscale) che, prevista nella finanziaria del 2011,  avrebbe dovuto essere introdotta già prima dell’estate.

Lo hanno annunciato oggi nella consueta settimanale  conferenza stampa  del Congresso
di Stato
, i Segretari di Stato alle Finanze, Pasquale
Valentini
,  ed all’Industria, Marco
Arzilli
.

Le linee guida sono quelle a sua volta approvate dalla Commissione Finanze ed illustrate in precedenti conferenze stampa.

Il progetto di legge –  oltre 100 articoli  e diversi allegati –  approderà  in Consiglio Grande e Generale già nella sessione di metà settembre. La seconda lettura è prevista per il mese di ottobre di modo che le  parti sociali, le categorie economiche, le forze politiche  ed i singoli cittadini abbiano un tempo adeguato per prenderne visione ed avanzare proposte.

Comunque l’approvazione della legge avverrà prima della impostazione della  finanziaria 2012, che ne terrà conto.  

Leggi comunicato Congresso

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy