San Marino: si cerca di canalizzare il fervore civico degli ultimi giorni

Che sia o meno aria di elezioni, questo lo dirà il tempo. Certo è che negli ultimi giorni si sono susseguite una serie di iniziative o proclami provenienti da diversi movimenti civici, taluni sorti proprio per l’occasione.

Tre minuti per San Marino, Movimento Civico, Per San Marino, sono alcuni esempi partoriti dal fervore che anima la cittadinanza in queste ore.

Con l’intento di non vedersi disperdere la forza di tali neonate realtà Matteo Ciacci, membro della giunta di Castello di Città, utilizza Facebook per chiamare a raccolta “movimenti, gruppi di lavoro, associazioni, semplici cittadini che
intendono impegnarsi e lavorare per questo paese che ha grande bisogno
di rinnovamento ma anche di persone capaci di mettersi in gioco, di
collaborare fra loro e di confrontarsi per un unico scopo
“.

L’appuntamento è per giovedì 5 aprile 2012, alle ore 21.00 presso la Sala ex international di Borgo Maggiore.

L’evento è stato intitolato “Tavolo per un progetto condiviso San Marino” e si basa sull’ “idea di
organizzarci TUTTI ASSIEME per valutare quali strategie di lavoro e di
metodo adottare per essere più efficienti e più forti, l’
obbiettivo
è quindi duplice: 1) lavorare per un’alternativa politica 2)
coordinarsi per arrivare ad una alternativa forte e competitiva
“.

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy