San Marino. Si laurea Alice Grandi nonostante l’emergenza coronavirus

Alice Grandi e la laurea ai tempi del coronavirus: “È stato strano, ma l’emozione si sente”

SIMON PIETRO TURA – Laurearsi ai tempi del coronavirus è possibile, anche se un po’ diverso dal solito. Lo ha dimostrato Alice Grandi, giocatrice sammarinese di beach tennis, che nella giornata di lunedì si è laureata in Scienze dello Sport discutendo la sua tesi direttamente da casa: “Ho esposto il mio elaborato nel salotto, collegata in video conferenza con la commissione d’esame”, spiega Alice che poi racconta: “Loro mi ascoltavano ma io non li vedevo, davanti avevo solo lo schermo del mio personal computer con il Powerpoint che avevo preparato. La mia famiglia invece ha potuto seguirmi in diretta da un’altra postazione, sempre ovviamente tramite pc. Un po’ di emozione per la discussione c’era, anche se certo non mi sarei mai immaginata di laurearmi così: il giorno prima ci hanno fatto fare le prove dei microfoni e il test per verificare che anche il resto della strumentazione funzionasse correttamente. Qualche mio collega ha avuto problemi, mentre a me per fortuna è andato tutto liscio. Per cui il giorno stabilito (lunedì, ndr) alle 14 noi laureandi ci siamo collegati online e a turno abbiamo iniziato ad esporre le nostre tesi. Più tardi c’è stata anche la proclamazione, ovviamente virtuale. Ora aspetto che la situazione migliori per poter festeggiare con amici e parenti”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy