San Marino. Sta meglio il 41enne aggredito a Rovereta

Il sammarinese 41enne aggredito a Rovereta vicino all’ingresso del casinò,  sta meglio ed in giornata probabilmente sarà trasferito dal Bufalini di Cesena all’Ospedale di San Marino.

La gendarmeria dovrebbe aver già individuato i responsabili, soprattutto grazie
alla testimonianza di altri giocatori che si trovavano a loro volta nel piazzale
esterno. Uno dei due aggressori, in particolare, parrebbe un habitué della
Giochi del Titano. Ora l’episodio sarà subito segnalato all’autorità
giudiziaria, probabilmente lo stesso sammarinese sporgerà denuncia, poi si
deciderà come procedere nei confronti dei due aggressori, sempre che le indagini
e le ulteriori testimonianze che saranno raccolte confermino che si tratti
proprio di loro
. (Smtv San Marino)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy