San Marino Teramo. Smib e Tercas su Corriere della Sera, IlSole24Ore e altri giornali

L’operazione di vendita  (advisor legale  studio legale Bussoletti Nuzzo Mularoni,
studio di Antonio
Nuzzo
) della ex Banca del Titano (poi San Marino International Bank) condotta dalla Banca  Centrale della Repubblica di San Marino sta rivelando retroscena devastanti per la immagine della Repubblica di San Marino, per i collegamenti con  la Cassa di Risparmio di Teramo (Tercas) a seguito di una nuova indagine della procura di Roma dove è già nota quella del pm  Perla Lori

Ilaria Sacchettoni DI Corriere della SeraBancarotta, sul caso Tercas indagato anche Samorì

Banca di provincia con ambizioni transnazionali (acquisire Smib di San
Marino), Tercas finanziava avventure politiche e velleità
imprenditoriali. Dalla svolta investigativa per il crac — un arresto e
19 indagati per associazione finalizzata all’ostacolo alla vigilanza e
bancarotta — affiora il patto fra l’ex direttore generale Antonio Di
Matteo, già manager Unipol (arrestato nella sua Avezzano dai finanzieri
del Valutario) e un gruppo di imprenditori e professionisti vari. Come
Giampiero Samorì (nella foto), l’avvocato modenese di «Moderati in
rivoluzione», il movimento con ambizioni di leadership e sede a Roma in
viale Parioli che alle ultime elezioni ha ottenuto lo 0,2%.
(…) 

Sara Monaci di Il Sole 24 Ore. Le accuse della procura alla Banca commissariata / Tercas, arresti e accuse di bancarotta / Coinvolti 19 banchieri e imprenditori / Custodia cautelare per l’ex direttore generale Antonio Di Matteo per inquinamento delle prove Le accuse a Sarni e Samorì

(…)  Un capitolo a parte merita l’acquisizione della Smib, la banca di San
Marino, da parte della Tercas. Anche qui il reato è di ostacolo alla
vigilanza, perché, spiega l’ordinanza, «Di Matteo ha comunicato
l’inesistenza di rapporti economico patrimoniali tra Tercas e la banca
sammarinese». Formalmente infatti l’acquisizione, per 10 milioni, è
stata realizzata da Di Mario, Di Stefano e Cinzia Ciampani, ma per gli
inquirenti i rapporti erano direttamente tra Tercas e San Marino
.

 Leggi gli aritcoli pubblicati su

Ciyrumors

Cronache Maceratesi

Il Centro

Primadinoi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy