San Marino. Una mostra di Viola Conti in Cina

La sammarinese Viola Conti esporrà a Shangai, mentre a San Marino le opere di Tog Yanrunan. Firmata ieri dal segretario di Stato per la Cultura, Andrea Belluzzi, la lettera che disciplina l’accordo. Lo annuncia in una nota la segreteria Cultura.

È stata firmata ieri mattina fra la segreteria di Stato per la Cultura della Repubblica di San Marino e il governo popolare del distretto di Linping di Hangzhou (Cina) la lettera di intenti che istituisce il progetto che prevede lo scambio San Marino-Cina nell’ambito artistico e che, nello specifico prevede l’organizzazione di una mostra di arte contemporanea dell’artista sammarinese Viola Conti a Shangai e l’organizzazione di una mostra di arte contemporanea dell’artista cinese Tong Yanrunan a San Marino.

Alla cerimonia di firma hanno partecipato il segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura, Andrea Belluzzi, il segretario particolare Ilaria Bacciocchi, il direttore dell’Istituto Confucio, Karen Venturini, e l’artista Viola Conti e, in video conferenza dalla sede dell’Agenzia per lo Sviluppo Economico di Shangai, il ministro a disposizione della Repubblica di San Marino e osservatore permanente Escap, Lorenzo Riccardi, le autorità del distretto di Linping, l’artista cinese Tong Yanrunan e il coordinatore organizzativo del progetto Yang Side.

Lo scambio artistico culturale rientra nelle celebrazioni per il 50° anniversario delle relazioni ufficiali tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica popolare cinese.

La mostra della Conti sarà inaugurata a Shangai il prossimo 1° dicembre, mentre la mostra di Tog Yanrunan a San Marino si aprirà a gennaio 2022 al Palazzo Sums.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy