San Marino – Usa. Il Titano punta ad intensificare i rapporti

San Marino Oggi: Un fondo di spesa e una segretaria per l’ambasciata a Washington

Il Titano punta a intensificare
i rapporti con
gli Stati uniti, e lo fa
potenziano l’ambasciata
sammarinese a Washington,
nata da poco
più di un anno. Con la
delibera numero 2 del
14 febbraio scorso il governo,
vista la richiesta
dell’ambasciatore Paolo
Rondelli, autorizza
“l’istituzione del fondo a
rendere conto in favore
dell’Ambasciata della
Repubblica di San Marino
presso gli Stati Uniti
D’America a Washington,
per un importo di
15.000 euro”.

[…]

Ma la neonata ambasciata di
Washington ha bisogno anche di
qualcuno che la segua costantemente.
Perciò il congresso di
Stato, sempre su sollecitazione
dell’ambasciatore Rondelli,
con la delibera numero 1 dello
stesso giorno autorizza la stipula
del contratto con la dottoressa
Giovanna Casagrande “a partire
dal 1° marzo 2012, in qualità di
segretaria presso l’ambasciata
della Repubblica di San Marino
presso gli Stati Uniti d’America a
Washington”.

Il contratto “prevede una spesa
complessiva, determinata
annualmente, a scopo cautelativo
e prudenziale, di 43.000
dollari, pari a circa 33.000 euro,
comprensiva dei relativi oneri fiscali
e sociali previsti dalle leggi
statunitensi”.
Per il 2012, la delibera autorizza
la spesa di 35.833,30 dollari,
pari a circa 27.500 euro”.

Sempre in tema di diplomazia, la
delibera numero 7 del 14 febbraio
conferisce a Francesco Polidori
la nomina di ambasciatore
non residente di San Marino in
India.

[…]

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy