San Marino Oggi, Black hawks. Il Titano la vittima

San Marino Oggi: L’operazione “black hawks” coinvolge il Titano, ma questa volta è la vittima

La Guardia di Finanza di Milano ha messo fine alle imprese criminali di diverse
persone collegate alla ‘Ndrangheta tramite l’operazione “black hawks” e vi
figura anche San Marino. Ma questa volta il Titano a parte i soldi depositati in
qualche banca da parte di alcuni degli arrestati, vi figura perché tra le
vittime c’è un sammarinese. Secondo infatti la ricostruzione degli inquirenti,
ma ancora da appurare concretamente, due dei nove arrestati hanno truffato sia
Giulio Lolli (già noto per essere finito al centro dell’inchiesta della Finanza
di Rimini per la truffa degli yacht) e un cittadino sammarinese, noto dirigente
di banca. Nella ricostruzione dei fatti emersa dalle indagini, Lolli consegnò a
Gianluca Giovannini e Orlando Purita (che si era spacciato per un finanziere)
100mila euro (come risulterà poi anche da una agenda di Lolli finita sotto
sequestro) che si sarebbe fatto consegnare dal professionista sammarinese. Soldi
che sarebbero dovuti servire per evitare controlli da parte della Guardia di
Finanza di Roma sulle attività in Italia di Lolli
.

Leggi l’intero articolo, San Marino Oggi

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy