San Marino. Usl, Riforma fiscale: indispensabile ‘no tax area’ per fasce di reddito piu’ deboli

L’Unione Sammarinese dei Lavoratori rende noto che in questi giorni si sono riuniti i propri Direttivi per confrontarsi riguardo alla Riforma tributaria, in vista di domani, mercoledì 11, in cui ci sarà un incontro tra le parti sociali e il Segretario Felici.

L’USL ribadisce che è indispensabile introdurre una “no tax area” per le fasce di reddito più basse, che verrebbero altrimenti messe in forte difficoltà dagli aumenti fiscali previsti. Al contempo, nel progetto di riforma tributaria, sono assenti i controlli necessari per un’effettiva emersione dei redditi reali, condizione fondamentale per il conseguimento di una vera equità fiscale, pur mantenendo un livello di tassazione fortemente competitivo.

Leggi Comunicato, Unione Sammarinese dei Lavoratori – Usl


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy