San Marino. Verso la Giornata Internazionale delle persone con disabilità

“La popolazione mondiale è di oltre 7 miliardi di persone e più di un miliardo di persone, ovvero circa il 15% della popolazione mondiale, vive con qualche forma di disabilità; L’80% vive nei paesi in via di sviluppo”.

Lo scrive l’associazione Attiva-Mente San Marino. “La celebrazione annuale della Giornata internazionale delle persone con disabilità è stata proclamata nel 1992 dalla risoluzione 47/3 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Essa mira a promuovere i loro diritti e il loro benessere in tutte le sfere della società e dello sviluppo e ad aumentare la loro consapevolezza in ogni aspetto della vita politica, sociale, economica e culturale.

La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (CRPD), adottata nel 2006, ha ulteriormente migliorato i diritti e il benessere delle persone con disabilità nell’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e altri quadri di sviluppo internazionale.

Quest’anno, il tema scelto per la Giornata internazionale è l’accessibilità ed ha per titolo “Leadership e partecipazione delle persone con disabilità verso un mondo post-COVID-19 inclusivo, accessibile e sostenibile”.

L’Art.9 (accessibilità) della CRPD contiene le indicazioni che consentono alle persone con disabilità di vivere in modo indipendente e partecipare pienamente alla vita pubblica ed invita gli Stati Parti ad adottare misure appropriate per garantirgli tale Diritto su base paritaria con gli altri, nonché per identificare ed eliminare le barriere sussistenti che ostacolano questo tipo di percorso culturale e non solo.

Sul Tema dell’accessibilità è incentrata l’uscita/studio dell’Associazione il giorno 3 Dicembre a Grenoble”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy