SanMarino, Rapsodia Latina. Debutto col botto per L’Hip Hop Sammarinese

Debutto col botto per L’Hip Hop Sammarinese
Solo da qualche ora si sono spenti i fari che illuminavano il parquet del Palahockey
Fanticini di Reggio Emilia dove si è svolta la Competizione Nazionale “Team Cup” per
le street dance.
Fra i numerosi gruppi che si sono esibiti nella giornata baciata dal sole estivo, anche
la piccola formazione di Rapsodia Latina, che grazie agli accordi tra la Federazione
Italiana e la Federazione Sammarinese Danza Sportiva si è potuta confrontare
con i gruppi provenienti da tutta la regione ed oltre.
Le tre Sammarinesi hanno iniziato veramente in gran forma il loro percorso
agonistico: Sofia Rossi, Elena Muccioli e Denise Stefanelli al loro debutto si sono
subito piazzate al secondo posto sul podio.
La performance delle ragazze, è stata caratterizzata da un melange Hip Hop di stili
Locking, New Style e Regatton. L’apprendimento di tecniche e generi musicali
differenti non ha intimorito le ragazze che con impegno e determinazione si sono
aggiudicate un meritato secondo posto lasciando dietro di loro il gruppo di atleti
della Società “L’Alma Latina” anche loro dotati di buona preparazione tecnica.
Le tre atlete con il loro look “sbarazzino” hanno dato prova di una buona
interpretazione, affiatamento e tenuta fisica. Anche la coreografia studiata dalla
Maestra Elisa Amadori è stata molto apprezzata ottenendo buoni consensi di pubblico
e giudici.
Quella di oggi è stata una gara sudata fino all’ultima nota musicale mentre da
domani le atlete Rossi, Muccioli e Stefanelli che hanno inaugurato con buoni propositi
la stagione agonistica, si prepareranno ad affrontare altre competizioni nazionali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy