Scuole chiuse a San Marino dal 20 dicembre, Libera non è d’accordo

“Non possono essere bambini e famiglie a dover pagare il salatissimo conto di un dilettantismo ormai dilagante in ogni settore”.

Così Libera commenta la scelta della segreteria di Stato per l’Istruzione di anticipare le festività natalizie nelle scuole.
“In una circolare inviata ai dirigenti scolastici la Segreteria Istruzione ha disposto la chiusura anticipata per festività dal 23 dicembre 2021 al 5 gennaio 2022 per tutte le scuole di ogni ordine e grado, il Centro formazione professionale e l’Istituto musicale sammarinese – spiega in una nota la forza politica di minoranza -. Per i bambini che frequentano gli Asili Nido, Scuola Infanzia e Scuola Elementare le attività scolastiche saranno sospese anche dal 18 al 22 dicembre. Disposta invece la didattica a distanza per Scuola Media, Scuola Superiore e Cfp dal 20 al 22 dicembre”.
Questa posizione sulle scuole, a detta di Libera, “genera difficoltà importanti per le famiglie: i bambini dovranno stare a casa con i genitori, che magari non si sono ancora organizzati con ferie, o con i nonni con il rischio di andare a mettere in pericolo di infezione proprio le fasce più deboli”.
Nel comunicato di Libera non mancano critiche nei confronti del Congresso di Stato: “Abbiamo un governo incapace di gestire questa situazione, dopo le evidenti criticità della medicina di base ora anche queste scelte che denotano scarsa programmazione e una rincorsa continua all’emergenza. Il pressappochismo del governo ricade questa volte sulle famiglie: una situazione che sta diventando intollerabile”.
Libera, infine, fa sapere che l’impennata di contagi che sta investendo la Repubblica è “molto preoccupante” e che le misure intraprese dal governo “continuano ad essere tardive, contraddittorie e difficoltose nell’applicazione anche a causa dello continui scontri in maggioranza; basti pensare alle difficoltà di accesso alle strutture sanitarie che dovrebbero essere raggiungibili da tutti”.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy