Serenissima: “Concetto infelice attribuito da Repubblica.sm a Beccari. Nessuna reazione governativa. Due pesi e due misure rispetto a noi”

“Neutralità salva, guadagniamo in reputazione”. Concetto infelice attribuito da Repubblica.sm al segretario esteri Luca Beccari sul conflitto russo-ucraino. Nessuna reazione governativa. Due pesi e due misure con il caso Serenissima.

GIAN MARIA FUIANO (…) Una affermazione gravissima, a nostro avviso, che riportiamo limitandoci alle ultime due righe relative al tragico conflitto russo-ucraino; almeno da quanto riporta Repubblica.sm in prima pagina. “NON PERDIAMO NULLA IN TERMINI DI NEUTRALITÀ, MA GUADAGNIAMO MOLTO IN TERMINI DI REPUTAZIONE”. Quindi parrebbe che il conflitto serve a San Marino, da sempre Paese neutrale per radicato Dna, per barattare le proprie radici con un pugno di punti in più nella scaletta della reputazione della Repubblica sul piano internazionale. (…) Nessuno ha sollevato perplessità, nessuno ha chiesto al Tribunale di aprire una indagine per verificare la vera origine della pesantissima, sul piano morale e discorde dai veri sentimenti dei sammarinesi, frase attribuita al segretario Luca Beccari. (…)

Articolo tratto da Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy