Sileri: “Più di 100.000 persone non possono avere il Green Pass, tra cui San Marino”

La Serenissima. Sileri a Porta a Porta su San Marino: “Il titolo anticorpale al momento per gli enti regolatori non è certezza di protezione dal vaccino, soluzione più probabile è un richiamo con vaccino riconosciuto Ema”

(…) Da Bruno Vespa su Rai Uno è stato ospite Pierpaolo Sileri, politico, chirurgo e accademico italiano, dal 1º marzo 2021 sottosegretario di Stato al ministero della Salute nel governo Draghi. Il sottosegretario italiano ha affrontato i temi legati al vaccino e alle terze dosi. “Le terze dosi non servono a tutti, al momento non ci sono certezze. Per esempio i giovani o i cinquantenni che hanno fatto le dosi di vaccino e non hanno particolari problemi o determinate patologie non ne hanno bisogno”. Poi incalzato da Vespa sul vaccino russo Sputnik, Sileri ha proprio citato il caso San Marino: “Più di 100.000 persone non possono avere il Green Pass tra cui San Marino o per esempio gli italiani residenti a Dubai”. Sulle ipotesi di soluzioni il sottosegretario auspica l’utilizzo degli anticorpi per avere l’avvallo per l’uso del green pass ma chiarisce: “Il titolo anticorpale al momento però per gli enti regolatori non e’è certezza di protezione dal vaccino, soluzione più probabile è un richiamo con vaccino riconosciuto Ema”. E quindi si arriva alla proposta concreta: “La soluzione al momento potrebbe essere quella di un richiamo con un vaccino riconosciuto dagli enti regolatori per avere accesso al Green Pass. Questo è una soluzione non solo per Sputnik ma anche per altri vaccini sperimentali come per esempio Reithera”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy