Special Atletica: velocisti Speciali sabato scorso sulla pista dell’Olimpico di Serravalle

 
      Special Atletica: velocisti Speciali sabato scorso sulla pista dell’Olimpico di Serravalle   
 
Gli atleti della Federazione Sammarinese Sport Speciali hanno esordito, stupendo il pubblico presente, nella prima gara di atletica leggera su pista, prevista per il calendario 2011, in occasione del “Meeting di Primavera” che si è svolto sabato scorso allo Stadio Olimpico di Serravalle.
In piena preparazione per i Giochi Mondiali che si svolgeranno a fine giugno ad Atene, i ragazzi si sono cimentati sui 100m : quella di sabato è stata la prima gara dopo mesi di allenamenti in ragione di due pomeriggi alla settimana sotto la guida dell’allenatore Fidal Paola Carinato e delle assistenti volontarie Daniela Crescentini e Sara Sergiani. Gli Atleti Speciali hanno avuto una condotta di gara impeccabile dimostrando, al pubblico presente che li ha sempre accompagnati con applausi, di riuscire a correre i 100m nel pieno rispetto delle regole.
Per la cronaca, Filippo Bacciocchi ha vinto la gara con il tempo di 17’’17, Marco de Angelis è giunto secondo con il tempo di 18’’36 e terzo Davide Simonelli in 18’’57. Erik Forcellini ha concluso la sua gara in 19’’69.
Tutto il Consiglio Federale della FSSS si congratula con il tecnico Paola Carinato e con le sue assistenti ed educatrici  Daniela Crescentini e Sara Sergiani per gli ottimi risultati raggiunti sotto l’aspetto agonistico e soprattutto per l’atmosfera tranquilla e positiva che hanno saputo creare durante gli allenamenti.
L’appuntamento è ora fissato, sempre all’Olimpico, per sabato 7 maggio nella specilità salto in lungo. Gli Atleti Speciali si stanno allenando da tempo per l’evento e i loro salti testimonieranno l’enorme lavoro svolto ed il sacrificio quotidiano degli Atleti, dei tecnici e dei familiari che li sostengono.  Partecipate numerosi…le emozioni sono assicurate.
 
Federazione Sammarinese Sport Speciali

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy