Trovata a San Marino Audi Q3 rubata in Italia e reimmatricolata con telaio modificato

Sembrava un suv come tanti altri invece era stato rubato nel 202o e quindi reimmatricolato con telaio modificato.

A trovarlo a San Marino è stata la Guardia di Rocca lo scorso 4 maggio durante un controllo in uscita al confine di Ventoso.

L’autovettura è una Audi Q3 targata Italia che risultava però reimmatricolata all’estero, in particolare in Polonia.

Così gli agenti hanno contattato i colleghi polacchi scoprendo che il mezzo aveva il numero di telaio modificato.

Dalle successive verifiche è emerso che il veicolo risultava rubato in Italia il 20 ottobre 2020, per essere poi “riciclato” mediante la modifica del telaio e reimmatricolato all’estero.

Il mezzo è stato quindi sequestrato. Sono tutt’ora in corso accertamenti in collaborazione con le autorità straniere.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy