Truffa e usura: sospeso dal servizio Mauro Tosi Brandi, direttore della filiale di Riccione della Banca di Rimini

Sospeso dal servizio con l’accusa di truffa ed usura: Mauro Tosi Brandi, direttore della filiale di Riccione della Banca di Rimini è stato accusato di aver prestato denaro con interessi da usura che avrebbero toccato anche il 184%.
I fatti contestati risalgono al 2005: avrebbe inoltre fatto sottocrivere contratti di finanziamento per l’acquisto di automobili senza che i clienti fossero a conoscenza della natura del finanziamento.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy