Villa Verucchio. Colpito da gancio all’addome, camionista in Rianimazione

Infortunio sul lavoro allo stabilimento della Scm di Villa Verucchio Il ferito è Massimo Rocchi, camionista 66enne di Gambettola.

Infortunio sul lavoro alla Scm di Villa Verucchio. Vittima un un autotrasportatore 66enne di Gambettola, Massimo Rocchi, ora ricoverato in prognosi riservata nella Rianimazione del Bufalini. Erano le 10,45 di ieri quando dallo stabilimento è partita la richiesta di soccorso al 118. Poco prima il camionista, arrivato in azienda per consegnare materiale destinato alla lavorazione, secondo la prima ricostruzione, sarebbe stato colpito all’addome dal gancio del braccio meccanico con cui stava scaricando dei tubi dal cassone del suo camion. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy