venerdì 1 febbraio 2019 15:05
POLITICA

San Marino. Rifiuti di lavorazione della Cartiera Ciacci: Rete e MDSI presentano interrogazione

San Marino. Rifiuti di lavorazione della Cartiera Ciacci: Rete e MDSI presentano interrogazione
La Cartiera Ciacci

Movimento RETE e Movimento Democratico San Marino Insieme comunicano di aver presentato una interrogazione in merito allo smaltimento dei fanghi della Cartiera Ciacci presso siti agricoli o per “bonifica idrogeologica”.

Considerando già fonte di numerose perplessità le autorizzazioni che hanno recentemente permesso alla Cartiera Ciacci il conferimento a Torraccia dei suoi rifiuti, presso un sito per la “bonifica idrogeologica” con utilizzo di materiali inerti ( laddove per materiali inerti si intendono i materiali risultanti dall'edilizia, di origine rocciosa, ecc...), a seguito di un “escamotage” che intende interpretare i fanghi industriali non come reali rifiuti (e quindi impattanti per l'inquinamento e l'ambiente) da smaltire a carico dell'industria che li produce, ma come “sottoprodotti” da miscelare al terreno alla stregua degli inerti. (...)

Leggi il testo integrale dell'interrogazione.

Fonte: RETE, MDSI