venerdì 17 maggio 2019 08:11
RASSEGNA STAMPA

Lavorare a San Marino aspettando l’Europa Csir ne parla a Rimini

Lavorare a San Marino aspettando l’Europa Csir ne parla a Rimini

 

Lavorare a San Marino aspettando l’Europa Csir ne parla a Rimini

L’appuntamento è per domani mattina al cinema teatro Tiberio. I frontalieri italiani sono 5.900

 

“Il lavoro di frontiera, lavorare a San Marino aspettando l’Eu- ropa”. È il titolo del convegno in programma domani, a partire dalle 9,30 al cinema-teatro Ti- berio di Rimini. L’appuntamen- to è promosso dal Csir, organi- smo di cooperazione sovrana- zionale che riunisce Cgil, Cisl e Uil di Emilia Romagna e Mar- che e la Csdl e Cdls di San Mari- no. L’ incontro, patrocinato dal- la Confederazione europea dei sindacati (Ces), vuole essere l’occasione da un lato di riper- correre le tappe di un lungo percorso di lavoro che ci visto i sindacati impegnati da oltre 24 anni nella rappresentanza dei lavoratori transfrontalieri e nella difesa e promozione dei loro diritti. Dall’altro ha “ l’am- bizione” di voler richiamare tutti, istituzioni e rappresen- tanze politiche ai diversi livelli, a proseguire con rinnovata at- tenzione il proprio impegno verso le problematiche di que- sta particolare tipologia di lavo- ro svolto da una parte impor- tante di sammarinesi. (...)