venerdì 14 giugno 2019 15:10
IL VERTICE

Visita del Ministro degli Affari Esteri ed europei della Repubblica di Croazia

Visita del Ministro degli Affari Esteri ed europei della Repubblica di Croazia

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Nicola Renzi, ha incontrato oggi a Palazzo Begni il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri ed europei della Repubblica di Croazia, Marija Pejčinović Burić, con la quale si è intrattenuto in un ampio e articolato colloquio.

"L'incontro - spiega un comunicato - è avvenuto in un clima di assoluta cordialità e ha richiamato i numerosi ambiti di collaborazione in atto, sia a livello bilaterale che nel contesto multilaterale. Focus particolare è stato attribuito al rapporto che lega la Repubblica di San Marino al Consiglio d'Europa, da sempre contraddistinto da un impegno attivo a livello politico-diplomatico, istituzionale e parlamentare. A quest'ultimo riguardo, l'Ospite in mattinata è stata accolta a Palazzo Pubblico proprio dalla Delegazione Consiliare Sammarinese presso l'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa, che sarà presto a Strasburgo per l'elezione del nuovo Segretario Generale. Con la Collega agli Affari Esteri, Renzi si è soffermato su vari temi di interesse comune, a partire dalla volontà di intensificare i rapporti diplomatici e la cooperazione in seno alle maggiori Organizzazioni internazionali".


"San Marino e la Croazia sono legate indissolubilmente per ragioni storiche, in primis per le origini del nostro Santo Patrono - ha commentato il Segretario di Stato Renzi - ma sono unite anche grazie alle innumerevoli forme di collaborazione in atto sia a livello bilaterale che nel contesto multilaterale, le quali ci auguriamo senz'altro di intensificare in futuro".

Durante il colloquio, il Segretario di Stato Renzi si è soffermato anche sul percorso di integrazione europea, richiamando l'amicizia e il sostegno della Croazia mai venuti a mancare e che prossimamente, anche alla luce della futura presidenza croata dell'Unione europea del primo semestre 2020, potranno ulteriormente confermarsi.

 

Fonte: SdS Esteri