giovedì 19 novembre 2020 16:10
ISTRUZIONE

San Marino entra nell'Ehea, soddisfatta Rf

San Marino entra nell'Ehea, soddisfatta Rf

“Essere membri di un importante network di relazioni fra gli Atenei di 49 Stati apre formidabili opportunità di sviluppo per l'Università degli studi della Repubblica di San Marino”.

Così Repubblica futura accoglie con favore l'ingresso della Repubblica di San Marino nello Spazio europeo dell'istruzione superiore (Ehea).

“All'interno dello Spazio europeo dell'istruzione superiore il nostro Ateneo potrà potenziare le sinergie esistenti con tanti Atenei esteri e partecipare a prestigiosi programmi di ricerca”, spiega in una nota Rf, che è “lieta di avere dato avvio a questo percorso nel 2019, raccogliendo una esigenza della nostra Università di partecipare a un programma di assoluta eccellenza per incrementare lo sviluppo e supportare l'autonomia del nostro Ateneo”.

Il partito di opposizione, oltre a ritenere da sempre l'Università degli studi “un elemento centrale per un piano di sviluppo del Paese in cui la cultura sia un asset strategico”, auspica che “ora il governo abbia la sensibilità e capacità di accompagnare ulteriori passaggi di consolidamento per l'Ateneo e in questo siamo disponibili al confronto e a portare idee e contributi”.

A detta di Rf, “avere una maggiore autonomia patrimoniale è l'obiettivo minimo per una Università che deve crescere ma è ostaggio del contributo annuale dello Stato; fornire supporto per la ricerca di eventuali nuovi spazi, come ad esempio la riqualificazione del Cinema Turismo oppure il potenziamento dell'area della Galleria Nazionale d'Arte Moderna, rappresenta un intervento concreto per sostenere la cultura e il volano economico che essa può sprigionare”.

Repubblica futura intende infine “manifestare stima e apprezzamento per l'attività svolta dal rettore Corrado Petrocelli, auspicando che questo importante risultato getti le basi per ulteriori significativi traguardi”.

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782