venerdì 5 marzo 2021 06:34
RASSEGNA STAMPA

La Serenissima: "San Marino zona rosso scuro. Ecco perchè non si può uscire dai confini"

La Serenissima:

San Marino zona “rosso scuro” Ecco perchè non si può uscire dai confini

Mentre l’Italia si colora di bianco, giallo, arancione e rosso, con la strana variante arancio scura, non ci siamo ancora interrogati su quale colore dovrebbe assumere la Repubblica di San Marino sulla base dell’algoritmo progettato dagli esperti che collaborano con il ministro Speranza. Sono numerosi, e per taluni aspetti, complessi i parametri che si basano ad esempio sul complicato indice Rt. Altri dati invece sono di più immediata verifica e riguardano il rapporto fra tamponi effettuati e numero dei casi rilevati, il numero dei casi rilevati ogni settimana in rapporto alla popolazione e infine il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva. Sulla base di questi parametri, più facili da verificare, è possibile dire che San Marino potrebbe collocarsi in zona rossa. Il primo dato che balza agli occhi è la tendenza, ormai confermata da molti giorni, per cui i nuovi positivi rispetto ai tamponi effettuati è pari o superiore al 10% (in due delle nazioni più colpite, Italia e Stati Uniti il dato è rispettivamente al 5% e 3%). Ciò significa che potenzialmente una parte significativa della popolazione è attualmente portatore sano del virus e quindi i livelli di diffusione non potranno abbassarsi nelle prossime settimane (...)

Articolo tratto da La Serenissima 

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782