venerdì 8 novembre 2013 05:27

Rimini. V Peep: il Tar accoglie la sospensiva dei pagamenti. Nuovo Quotidiano di Rimini

Rimini. V Peep: il Tar accoglie la sospensiva dei pagamenti. Nuovo Quotidiano di Rimini

Federico Rossi - Nuovo Quotidiano di Rimini: Gli abitanti: “Una decisione che ci riempie di gioia”. Prossima udienza il 23 gennaio. Va avanti intanto il confronto con il Comune sulla questione del riscatto della proprietà / V Peep, il Tar sospende i pagamenti / Sugli oneri di urbanizzazione prima vittoria dei 1.597 residenti che hanno fatto ricorso / Accolta la loro richiesta di posticipare il versamento della prima rata, fissata per il 19 novembre

RIMINI - Il Tar di Bologna ha accolto la sospensiva dei pagamenti presentata dai 1.597 privati del V Peep. Prima vittoria dunque dei combattivi cittadini residenti nella zona della vecchia Fiera nella battaglia legale contro il Comune sulla questione degli oneri di urbanizzazione. Il tribunale, citando l'art. 55, 10 comma del codice del processo amministrativo ha dunque riconosciuto che “le esigenze del ricorrente si ritengono apprezzabili favorevolmente e tutelabili adeguatamente con la sollecita definizione del giudizio nel merito”. Giudizio di merito per il quale il collegio giudicante ha fissato come data della prima udienza il 23 gennaio. Enorme la soddisfazione degli abitanti del V Peep: “Per noi oggi è una giornata di grande gioia - dice quasi commossa il presidente del Comitato V Peep, che riunisce i residenti, Daniela Montagnoli - Il Tar ha riconosciuto la bontà delle nostre ragioni e ciò non può che renderci ancora più convinti nel proseguire questa battaglia. Una battaglia dura ma che - siamo sicuri ora più che mai- di poter vincere”. In attesa quindi della decisione di merito che potrebbe arrivare già nei prossimi mesi dell'anno prossimo, i cittadini si godono intanto il successo di ieri. (...) Chi potrebbe invece essere obbligato a saldare sono quei cittadini, una minoranza, che hanno deciso di non fare ricorso. (...)