domenica 22 marzo 2020 08:12
RASSEGNA STAMPA

RImini. Dodici morti tra Rimini e il Titano. In terapia intensiva 41 pazienti

RImini. Dodici morti tra Rimini e il Titano. In terapia intensiva 41 pazienti

Dodici morti tra Rimini e il Titano. In terapia intensiva 41 pazienti


Il commissario regionale Sergio Venturi annuncia intanto l’arrivo di nuovi respiratori. Nel frattempo gli ospedali allestiscono altri posti letto per poter ospitare i contagiati

Ancora una giornata difficile si per la provincia di Rimini che per San Marino: entrambi hanno dovuto registrare sei decessi a testa in pazienti nei quali è stato riscontrato anche il contagio da Covid-19. Per quanto riguarda i decessi di Rimini si tratta di tre pazienti di sesso femminile, una di 89 anni, una di 94 e una di 95 e tre di sesso maschile, due di 72 anni ed uno di 85. Si registrano però altre tre persone clinicamente guarite. Ulteriori venti sono uscite dalla quarantena, per un totale di circa 160 (...)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino