giovedì 17 settembre 2020 07:32
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Tre positivi tra i ragazzi dell’Einstein Il preside: «Ma il liceo resta aperto»

Rimini. Tre positivi tra i ragazzi dell’Einstein Il preside: «Ma il liceo resta aperto»

Tre positivi tra i ragazzi dell’Einstein Il preside: «Ma il liceo resta aperto»


Gli studenti non sono mai andati in classe in questi giorni: l’Ausl li ha messi subito in quarantena dopo che un loro amico ha contratto il virus. Attualmente sono 25 gli alunni in isolamento


Ci sono almeno tre positivi tra gli studenti del liceo scientifico Einstein. Tutti e tre erano già in quarantena a casa: sia per loro che per altri compagni di classe è scattato l’isolamento domiciliare dopo che l’Ausl ha scoperto (alla fine della settimana scorsa) che un loro amico, uno studente di una scuola vicina, era stato contagiato da un familiare. Appena è stata ricostruita la catena dei contatti del ragazzo, il dipartimento di igiene e sanità pubblica dell’Ausl ha disposto la quarantena per 25 studenti del liceo Einstein, tutti frequentanti una quarta e una quinta della scuola. I ragazzi sono già stati sottoposti ai primi tamponi, ed è stata diagnosticata la positività di almeno 3 di loro (per un paio il risultato è arrivato ieri pomeriggio) (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782