venerdì 30 aprile 2021 07:50
RASSEGNA STAMPA

Rimini. La Vecchia Pescheria si trasforma in un dehors

Rimini. La Vecchia Pescheria si trasforma in un dehors

Pandemia e lotta all'assembramento, la Vecchia Pescheria diventa un dehors

I tavoli della Vecchia Pescheria possono essere apparecchiati e utilizzati dai pubblici esercizi. I nuovi “posti a sedere” sono stati autorizzati ieri mattina Prefettura in occasione di un Comitato per l'ordine e la sicurezza. Un “via libera” che mira a evitare i ben noti e frequenti assembramenti di giovani. Sedie, distanze, regole e orari renderanno più facile punire chi sgarra. (…)

La Soprintendenza ha autorizzato l'utilizzo dei banconi della Vecchia Pescheria, nel senso che i pubblici esercizi potranno utilizzarli come “tavolini” apparecchiandoli e aggiungendo le sedie. Ovvio che dovranno essere rispettate tutte le limitazioni relative alla prevenzione sanitaria. Ma non solo. Il soprintendente Vincenzo Napoli, fedele alla linea della collaborazione, ha rimarcato che, proprio perché gli imprenditori stanno attraversando un periodo di grande difficoltà economica, ha legato l'utilizzo dei banconi di marmo alla fine dell'emergenza sanitaria, quindi ai provvedimenti del governo. Alla base del provvedimento, va detto, c'è la necessità di evitare che l'apertura dei locali poi dia il via al solito afflusso di giovani e avventori che non sapendo dove e come posizionarsi finiscono per ammassarsi. Stabilire invece fin da subito un numero di posti a sedere rende più facile il controllo. Controllo della Vecchia Pescheria e delle aree del centro, in particolare piazza Cavour, che non va certo in pensione. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782