670mila euro dal Comune per l’assistenza scolastica

Assistenza scolastica e sostegno agli alunni diversamente abili: in dieci anni il Comune di Rimini ha aumentato i contributi dai 43.508,72 euro dell’anno 1998/1999 ai 668.675,01 dell’anno in corso.
E’ il risultato – sottolinea la nota di Palazzo Garampi – di un percorso di attenzione e concreto sostegno al loro inserimento nei servizi educativi e a scuola sia da piccolissimi, per garantire la possibilità di incontrare amici e apprendere. E’ un investimento ben indirizzato a studenti che danno il massimo, e chiedono sempre più insieme alle loro famiglie, di frequentare la scuola e farlo per un tempo di permanenza più ampio, al pari di tutti gli altri.

Leggi il comunicato integrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy