Ap: a San Marino la Novomatic ‘non terrà più conferenze stampa a Palazzo Begni’

Alleanza Popolare ai Democratici di Centro sui nuovi membri del Consiglio di Amministrazione della Giochi del Titano: nessuna lottizzazione.
Non solo, ma annuncia anche come ‘atto doveroso’ la rescissione del contratto con Novomatic che fornisce a noleggio le macchinette per il gioco.
Ai DdC che chiedono ‘quali linee di gestione politica il Governo andrà ad adottare nel settore’ Alleanza Popolare ricorda che fa testo ciò che è scritto nel programma di Governo: no all’apertura di nuove sale e revisione della legge 67/2000. E’ scontato che saranno il CdA e il nuovo direttore a ricercare altri partner fra i produttori di macchine per il gioco. Novomatic (fra l’altro socio della Giochi San Marino) uscirà di scena e non terrà più conferenze stampa a Palazzo Begni come nell’aprile del 2005, evento di cui i DdC si sono dimenticati.

Vedi comunicato di
Alleanza Popolare

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy