1/10/2005 Chi si interessa della viabilità? Il World Trade Center, un caso esemplare

Chi si
interessa della viabilità?

Il
World Trade Center, un caso  esemplare

LIBERTAS  1/10/2005

SOTTOBOSCO Ottobre
2005

Quasi non passa giorno che non si abbia notizia di qualche
incidente stradale in Repubblica.

Il nostro sistema viario ha bisogno di interventi urgenti. Ma di
strade nuove non si parla. Al più si realizza qua o là una rotatoria. Non ci
sono i soldi.

Eppure i governanti continuano a far aumentare il traffico
distribuendo residenze e residenze per sostenere la speculazione edilizia.

È la speculazione edilizia la prima delle preoccupazioni dei
governanti. La ricaduta di tale speculazione sui servizi o anche solo sulla
viabilità è una perdita di tempo, una seccatura. Le seccature vanno per lo meno
rimandate. I profitti, invece, attualizzati. Esempio il  World Trade Center.

La prima convenzione relativa al World Trade Center risale al
1995. L’edificio nasce in una zona – così si legge nella convenzione –
particolarmente congestionata e di grande degrado urbanistico. Eppure di
viabilità nella convenzione si parla poco e vagamente. In primo luogo i
governanti si preoccupano di assicurare l’esenzione totale degli oneri di
concessione edilizia per il ritiro dei progetti esecutivi, ed eventuali
varianti…
.. Esenzione anche dalle imposte di bollo, registro e
trascrizione
. Lo Stato rinuncia a incassare una somma enorme.  Stiamo
parlando di una edificabilità di questo ordine di grandezza:  superficie utile,
18000 mq; altezza, 20 m.

Nell’anno 2000 pare esserci un parziale rinsavimento in merito
al World Trade Center da parte del governo. Il Congresso di Stato ordina: non
potranno essere rilasciate abitabilità relativamente all’edificio in esame prima
dell’ultimazione della viabilità di progetto che collegherà la zona in esame con
la S.S. 72 Rimini-San Marino
.

Il progetto di viabilità che insiste sul territorio italiano non
è stato ancora  realizzato. Eppure il World Trade Center brulica già di
attività.

Quando il Congresso di
Stato ha deliberato il rilascio dell’abitabilità per i locali del World Trade
Center senza il completamento della viabilità? Si possono conoscere i nomi dei
Segretari di Stato che hanno preso tale iniziativa? Si possono conoscere i nomi
dei Capitani Reggenti che hanno presieduto la riunione di quel Congresso di
Stato?

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy