Città di Riccione a lutto dopo la tragedia in A4. Rinviati i festeggiamenti per il Centenario

Il Centenario di Riccione travolto dal dramma. Città a lutto, slittano gli eventi

Proprio nel giorno in cui era programmata la partenza dei festeggiamenti per il Centenario della città di Riccione, la città è stata trafitta dalla morte di sei persone che viaggiavano sul pulmino del Centro 21, valente associazione cittadina che si occupa dei ragazzi con sindrome di Down: tra queste anche l’ex sindaco Massimo Pironi, primo cittadino dal 2009 al 2014. La sindaca di Riccione Daniela Angelini, che aveva presentato in conferenza stampa in mattinata gli eventi dedicati al Centenario, ha appreso con sgomento la notizia e, addolorata per queste terribili perdite, ha proclamato il lutto cittadino. I festeggiamenti che avrebbero dovuto avere inizio da ieri sera sono sospesi fino a data da destinarsi. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy