Giornata della memoria: iniziative della Commissione Nazionale Sammarinese UNESCO

La Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNESCO organizza una serie di iniziative in occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria, celebrata in tutto il mondo il 27
gennaio.
Il primo appuntamento è per lunedì prossimo, 30 gennaio, alle ore 10, presso il Teatro
Titano, con gli alunni della Scuola Secondaria Superiore sul tema: “Storia della Shoah
in Italia”. Aprirà i lavori il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Antonella Mularoni;
seguirà l’intervento della dott.ssa Liliana Picciotto, storica della Fondazione Centro di
Documentazione Ebraica Contemporanea e autrice del testo “Il libro della memoria”. Sarà
presente il prof. Aurelio Ascoli, che racconterà la propria testimonianza della Shoah.
Seguirà, venerdì 3 febbraio, alle ore 10.30, presso il Teatro Concordia, un incontro dedicato
agli allievi della Scuola Media Inferiore. Sarà il Segretario di Stato per l’Istruzione e la
Cultura, Romeo Morri, a porgere il saluto inaugurale e a introdurre le testimonianze di
Luciano Caro, Rabbino Capo della Comunità ebraica di Ferrara, e della Prof.ssa Marzia
Luppi, Direttrice della Fondazione ‘Ex-Campo Fossoli’ di Carpi.
Infine, per giovedì 1° marzo, alle ore 15, presso la sala della Casa del Castello
di Domagnano, è in programma un incontro di formazione per i docenti sul
tema: “Comprendere la storia per educare ai diritti umani” cui parteciperà, in qualità di
relatore, la dott.ssa Laura Fontana, Responsabile per l’Italia del Mèmorial de la Shoah e
Responsabile del Progetto alla Memoria del Comune di Rimini.
L’incontro è gratuito e aperto al pubblico.
                      [c.s.]
Per informazioni: Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNESCO, tel. 0549 882256.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy