I sindacati di San Marino si rivolgono di nuovo alla gente

I sindacati della Repubblica di San Marino continuano la lotta contro la  finanziaria anche dopo la sua approvazione, riprendendo il rapporto con la gente con una serata pubblica.

SAN MARINO 20 DICEMBRE 2010- La finanziaria dei poteri forti è stata
approvata dal Consiglio Grande e Generale senza recepire nessuna delle richieste
avanzate dalla CSU e dagli oltre 3mila manifestanti che hanno partecipato allo
sciopero
generale.

Per fare il punto della situazione dopo l’approvazione di
una manovra di bilancio che si accanisce contro i lavoratori dipendenti, i
frontalieri (con ulteriori tagli fiscali) i pensionati, i giovani e le famiglie,
e che alimenta la recessione e non traccia nessuna prospettiva di sviluppo, 

per oggi (martedì 21 dicembre), alle 21 presso la sala del Castello di
Domanagno
,

è in programma una serata pubblica organizzata dalla CSU,
sul tema”La finanziaria degli evasori e delle lobby immobiliari!”

Tutti i
cittadini sono invitati a partecipare.

 

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy