Il Comitato Paralimpico Sammarinese incontra Oscar Pistorius ai Campionati Italiani Paralimpici

Durante lo scorso weekend Stefania Esposito, membro del consiglio direttivo del Comitato Paralimpico Sammarinese (CPS) ha presenziato ai Campionati Italiani Paralimpici che si sono svolti allo Stadio Comunale “Romeo Galli” di Imola dal 18 al 20 giugno.

Durante la tre giorni imolese, organizzata dal CIP (Comitato Paralimpico Italiano) si sono sfidati trecento atleti e tecnici, la maggior parte dei quali aveva già preso parte alle Paralimpiadi di Pechino 2008. L’evento ha rappresentato l’ultima occasione per stabilire i risultati utili alla qualificazione ai Campionati Mondiali dell’International Paralympic Committee (IPC), che si terranno nel gennaio del 2011 ad Auckland, in Nuova Zelanda.

La rappresentante sammarinese ha incontrato diversi illustri esponenti dello sport paralimpico italiano con i quali ha preso importanti contatti per le future attività del CPS. Ma il momento più emozionante è stato sicuramente l’incontro con l’ospite d’eccezione della manifestazione: l’atleta sudafricano Oscar Pistorius, il campione paralimpico nel 2004 sui 200 metri piani e nel 2008 sui 100, 200 e 400 metri piani, soprannominato “the fastest thing on no legs”.

Proprio Pistorius si è congratulato con Stefania Esposito per la costituzione del Comitato Paralimpico Sammarinese salutandola con un “see you in London”! Ci auguriamo che il suo saluto sia davvero di buon auspicio per la presenza dei nostri atleti alle prossime Paralimpiadi che si svolgeranno nel 2012 a Londra.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy