La terza torre di San Marino si colora di viola per fare luce sulla Fibromialgia

Illuminare di viola monumenti, comuni e sedi delle istituzioni per accendere un faro sulla fibromialgia, una sindrome dolorosa e invalidante che in Italia e nella Repubblica di San Marino colpisce circa 3 milioni di persone, il 90% dei casi donne.

È questo l’obiettivo dell’iniziativa “Facciamo luce sulla fibromialgia”, a cui la Repubblica di San Marino e le sue istituzioni hanno deciso di aderire per il secondo anno di fila: questa sera, la terza torre Montale sarà così illuminata di viola.

A ottobre 2021 il Gruppo Fibromialgici Sammarinesi ha presentato l’Istanza d’Arengo, accolta due mesi fa, per il riconoscimento della fibromialgia e chiesto l’accessibilità alle relative cure e terapie per alleviare i dolori che affliggono quotidianamente i malati. I Fibromialgici Sammarinesi potranno così ottenere al più presto le cure e le terapie adeguate per chi è affetto da questa sindrome.

La fibromialgia è una condizione caratterizzata da dolore muscolare cronico diffuso associato a rigidità.

La causa esatta all’origine di questa sindrome non è nota, ma si ritiene possano essere coinvolti diversi fattori (biochimici, genetici, neurochimici, ambientali, ormonali, psicologici ecc.).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy