Lo Studio Casucci vince a San Marino per Sony Computer una causa contro due società sammarinesi

Lo Studio Legale Casucci, specializzato in Proprietà Intellettuale ed Industriale, ha vinto presso il Tribunale Commissariale della Repubblica di San Marino una causa a favore della Sony Computer Enterteinment contro due società sammarinesi: RSM Trade srl ed Enigma srl.
Entrambe le società hanno sede nella zona di Rovereta ed, a quanto pare, vendono prodotti di tipo elettronico attraverso i siti www.hardstore.com e www.titanchip.com.
Pare che siano state aggirate ‘le misure di protezione della Playstation® dirette a impedire l’uso di videogiochi contraffatti e quindi agevolare il mercato della contraffazione‘ (Toplegal). La Sony ha ottenuto l’ordine di sequestro e inibitoria ai danni della RSM Trade srl ed Enigma srl, dei dispositivi di modifica ‘modchip’ e ‘swap magic’ (nonché dei mezzi adibiti alla loro produzione), i quali consentono la lettura di videogiochi non originali sulle consolle modificate.
La RSM TRADE Srl (vendita videogames, playstation, hitech ) si presenta come
società ormai leader nel campo della vendita per corrispondenza in Italia e in forte espansione in Europa che gestisce Hardstore, il miglior sito della Repubblica di San Marino premiato per ben tre anni dalle maggiori autorità.
In effetti www.hardstore.com ha ricevuto il Premio speciale della giuria del Premio Web della Camera di Commercio di San Marino nella categoria siti industriali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy