Lungomare di Rimini: affossato l’ennesimo progetto

Il sindaco di Rimini si era impegnato a cambiare la cartolina della città, ma una cartolina è un’illustrazione, un’immagine virtuale più o meno rappresentativa della realtà.

Se, in questa filosofia, contestualizziamo l’ormai incalcolabile numero di progetti, studi di illustrissimi archidetti, consulenze esterne e piani strategici che ora giacciono presumibilmente nell’oscurità di qualche polveroso archivio, Ravaioli ha fatto un eccellente lavoro. Spostandoci su un piano più grettamente materiale, tuttavia, la realtà riminese non è cambiata molto. La “cartolina” non è mutata: si è soltanto sbiadita. “Il sindaco Ravaioli aveva promesso di cambiare la cartolina di Rimini e invece resterà tutto uguale”.

Così commenta Alessandro Ravaglioli il fallimento dei progetti sul lungomare da parte del forum del piano strategico.

Il capogruppo del Pdl fa poi una sintesi morale di quest’ennesima bocciatura: “…Ancora una volta l’amministrazione e i così detti intellettuali Riminesi hanno dimostrato la loro mentsalità provinciale. La questione è stata gestita male da parte dell’amministrazione che non ha messo nessun paletto ai progettisti contribuendo a questa situazione”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy